Quanto è alto Dario Aita

Quanto è alto Dario Aita

“Sono un tipo frenetico, non a caso faccio l’artista: un lavoro che porta a continui cambiamenti, a confrontarsi con nuovi luoghi, esperienze e cose. Di sicuro, condivido con ogni altro artista il desiderio di essere riconosciuto. Probabilmente per colmare un debito d’amore che però, nel mio caso, non so perché ci sia.”

Dario Aita è un attore italiano nato a Palermo nel 1987. Aita è uno degli attori più amati del panorama italiano e è famoso non solo in televisione (il suo successo è iniziato grazie alla sua comparsa nel film “Questo nostro amore”), ma anche nel cinema e nel teatro. Aita si definisce un artista più che un attore, tant’è che a chi gli domanda cosa pensa che il futuro serbi per lui, Dario risponde che è disposto a prestarsi a qualsiasi forma d’arte, senza preludersi nulla.

Aita studia e si diploma presso il Liceo classico G.Meli a Palermo e dopo la maturità classica si trasferisce dalla Sicilia a Genova dove ottiene anche il diploma presso la scuola di recitazione del Teatro Stabile. La sua carriera di attore inizia in teatro grazie ai primi ruoli negli spettacoli di “Fortuna e sfortuna del nome di C. De la Barca”, “Le tre sorelle”, “Amleto” e “Macbeth”.

Per quanto riguarda la carriera sul grande schermo, siamo nel 2009 quando Aita ha 22 anni. In questo anno Dario frequenta il secondo anno dell’accademia e viene preso per il ruolo da coprotagonista nel film “La Prima Linea” di Renato De Maria assieme a grandi nomi come Riccardo Scamarcio e Giovanna Mezzogiorno. Il debutto sul piccolo schermo risale invece all’anno successivo quando Aita figura sempre affianco di Scamarcio, nella fiction di RAI 1 “il segreto dell’acqua”. A partire da questa prima esperienza televisiva, l’attore apparirà negli anni successivi in diverse altre serie tv quali “Rex”, “il giudice meschino”, “la strada dritta”,”Grand Hotel”,”la mafia uccide solo d’estate” e”Nel nome del popolo – Piersanti Mattarella”.

Nel 2012 continua a scalare la vetta del successo grazie al ruolo di Bernardo Strano nella commedia di Rai 1 “Questo nostro amore” che è un po’ il suo cavallo di battaglia. Come già accennato è proprio grazie a questo ruolo che Aita ha conquistato il cuore di molti telespettatori. Siamo sempre nello stesso anno quando si diffonde sul Web la mini serie comica “Kubrick – Una Storia Porno”, ideata da Ludovico Bessagato e prodotta da Magnolia Fiction.

Altre interpretazioni di successo per Aita, sono state i ruoli in “Grand Hotel”, la serie in costume di RAI 1, e “L’allieva”, altra serie tratta dai romanzi di Alessia Gazzolia.

Passando alla vita privata del giovane attore e ad alcune curiosità che forse non tutti conoscono, vediamo che Aita ha un fratello di nome Emmanuele che è attore come lui e insieme hanno recitato nella fiction “l’allieva”. L’attore ha anche una sorella di nome Cristina che invece non ha intrapreso una carriera nello spettacolo.

Una delle cose che spesso i fan si domandano è: Quanto è alto Dario Aita? L’attore è alto 1 metro e 78 centimetri e pesa 68 chili.

Per quel che riguarda l’amore, a quanto pare l’attore è fidanzato con Elena Gigliotti, anche lei attrice, conosciuta alla scuola di recitazione di Genova.

Foto Pianeta Donna

Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *